STELLA AL MERITO DELLA STORIA COSTITUZIONALE DEL RISORGIMENTO

I NOSTRI SOSTENITORI POSSONO EFFETTUARE LE EROGAZIONI LIBERALI  A FAVORE DELLA RIVISTA DI DIRITTO E STORIA COSTITUZIONALE DEL RISORGIMENTO UTILIZZANDO IL TASTO "DONAZIONE" PRESENTE SULLA BARRA LATERALE (SIDEBAR).

REGOLAMENTO PER IL CONFERIMENTO DELLA STELLA AL MERITO DELLA STORIA COSTITUZIONALE DEL RISORGIMENTO

Art. 1


La “Stella al Merito della Storia Costituzionale del Risorgimento” è un riconoscimento e pertanto viene conferita, ai sensi del presente regolamento, a quei soci, persone fisiche, enti pubblici o privati, associazioni culturali e centri di ricerca, che si siano distinti per particolari meriti nell’attività associativa e nella diffusione del diritto e della storia costituzionale del risorgimento.

 

Art. 2


Saranno tenuti in considerazione i requisiti oggettivi come:

l’aver effettuato in un triennio erogazioni liberali in favore della Rivista di Diritto e Storia Costituzionale del Risorgimento per un importo complessivo non inferiore ad € 3.000,00 (tremila euro);
pubblicazioni scientifiche (soggette a double blind peer review) nel settore scientifico-disciplinare “Diritto e Storia Costituzionale” con particolare riferimento al diritto costituzionale e alla storia costituzionale del Risorgimento.

Ai singoli soci potrà essere conferita la Stella al Merito solo dopo un’attività continuativa di almeno 5 anni. Gli assegnatari dovranno versare una erogazione liberale di importo forfetàrio.

 

Art. 3


Le proposte di conferimento, devono essere presentate alla Commissione di Valutazione delle Benemerenze. Il Comitato Esecutivo del DISES, ente di ricerca e sviluppo nelle scienze giuridiche ed economiche, nomina la Commissione di Valutazione delle Benemerenze che ha il compito di:

valutare le proposte avanzate dai candidati in conformità al presente Regolamento e formulare le relative proposte di conferimento della Stella al Merito della Storia Costituzionale del Risorgimento;
la Commissione è composta da cinque commissari, di cui uno assume la funzione di presidente, uno di segretario e gli altri tre di componenti, tutti i membri durano in carica cinque anni e possono essere rieletti.

Art. 4

 

La Stella al Merito della Storia Costituzionale del Risorgimento viene conferita dal Presidente della Commissione. La Commissione delibera a maggioranza dei due terzi. La Commissione è validamente costituita in presenza di almeno 3 membri su 5 (quorum costitutivo) e delibera validamente con voto favorevole dei 2/3 dei membri presenti in sessione (quorum deliberativo).

 

Art. 5

 

La consegna della Stella al Merito con collare sarà effettuata, in forma ufficiale, durante lo svolgimento di una manifestazione o di una cerimonia associativa.

 

Art. 6

 

Insieme alla “Stella al Merito” con collare viene rilasciato all’assegnatario un Diploma attestante l’avvenuta concessione con l’indicazione del titolo, nome e cognome, della data di rilascio, del numero d’ordine di iscrizione al Registro.

Art. 7

 

Il Comitato Esecutivo riunito in via straordinaria l'11 ottobre 2018, approva il presente regolamento per il conferimento della “Stella al Merito della Storia Costituzionale del Risorgimento” rendendolo esecutivo.

Art.8


Il presente regolamento entra in vigore a decorrere dal giorno successivo alla sua approvazione.

 

 

 

ALLEGATO

CARATTERISTICHE TECNICHE DELL’ONORIFICENZA

La Benemerenza è composta da una Stella grande a sei punte, di colore verde, al centro, come simbolo, la trinacria su sfondo rosso, mentre sul bordo esterno di colore bianco in rilievo la scritta “Al Merito della Storia Costituzionale del Risorgimento”. La Stella al Merito è attaccata ad un collare di raso di colore rosso bordeaux.